Home Page SEPA
Home page
  TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO

Con il decreto legislativo 15 marzo 2017 n. 37 è stata recepita in Italia la Direttiva 2014/92/UE sulla comparabilità delle spese relative al conto di pagamento, sul trasferimento del conto di pagamento e sull'accesso al conto di pagamento con caratteristiche di base (cd. Payment Accounts Directive – PAD)

 

Il 4 luglio 2017 la Banca d'Italia ha pubblicato sul proprio sito web (Link) un'informativa, corredata di esempi e di un'infografica, che mette in evidenza gli aspetti fondamentali della procedura di trasferimento dei servizi di pagamento.

 

In relazione a quanto sopra, si rende disponibile una nuova versione del fac-simile di modulo di autorizzazione per la richiesta di “trasferimento dei servizi di pagamento connessi ad un conto”

 

Fac-simile di modulo per acquisire l'autorizzazione del cliente

 

Sono temporaneamente sospese le linee guida operative comunicate con circolare ABI di Serie Tecnica n. 11 del 18 giugno 2015.

 

 

  TABELLA REFERENTI SERVIZIO TRASFERIMENTO

I Prestatori di Servizi di Pagamento che, ai fini dell'esecuzione del servizio di trasferimento continuino ad interagire tra loro attraverso lo scambio di messaggi di posta elettronica certificata, possono indirizzare tali messaggi ai referenti del servizio di trasferimento indicati all'interno della “Tabella dei referenti per il servizio di trasferimento”

 

 

 
  COMUNICAZIONE CENSIMENTO E VARIAZIONI ALLA TABELLA

Ai fini della registrazione o variazione dei dati presenti nella “Tabella dei referenti per il servizio di trasferimento” i PSP devono compilare apposito modulo da trasmettere all'indirizzo trasferimento@abi.it 

 

Modulo per il censimento nella Tabella dei referenti per il servizio di trasferimento